Az Alkmaar-Napoli. Gattuso vuole la qualificazione

“Siamo una squadra forte tecnicamente e che ha toccato con mano, anche nelle passate gestioni, che non può permettersi di non metterci il veleno o di non fare una corsa in più. La qualità ti fa vincere le partite, ma non tutte”. Gattuso presenta la penultima giornata del girone F di Europa League contro l’Az Alkmaar.

All’Afas Stadion il Napoli cerca la qualificazione con un turno di anticipo, infatti vincendo gli azzurri salirebbero ad 12 punti lasciando gli olandesi terzi a 7 punti. Smaltita la sbornia del poker alla Roma, i partenopei cercano la continuità nella prestazione e nei risultati.

“Partita complicata, questa squadra dopo la vittoria di Napoli non ha mai perso in campionato – Gattuso mette in guardia i suoi – quando ha campo fa male, ne sappiamo qualcosa”

In attesa del recupero di Osimhen, che lavora senza fretta per essere pronto contro la Sampdoria, il tecnico azzurro punta tutto sulla duttilità di Zielinski. Il polacco permette al Napoli di cambiare modulo in cosa, oscillando tra il 4-3-3 e il 4-2-3-1, a volte alternandosi con Fabian.

Rientra Bakayoko, spazio a Ghoulam, Maksimovic e Politano dal primo minuto. In attacco si punta sulla tecnica e sull’esperienza di Mertens ed Insigne.

“Insigne? Tecnicamente non posso dirgli nulla, ma lui è il capitano, ma lo vorrei meno musone e più allegro. Deve fare quel salto di qualità per cui gli rompo le scatole tutti i giorni, quest’atteggiamento deve modificarlo”

Nella conferenza stampa di presentazione al match il capitano ha colto il suggerimento del mister e ha sfoggiato sorrisi e positività.

“All’andata abbiamo giocato bene, ma non siamo stati bravi a concretizzare le occasioni. Siamo una grande squadra, ma dobbiamo continuare a lavorare per migliorare ancora”

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Fabian Ruiz, Bakayoko, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne. All. Gattuso

AZ (4-3-3): Verhulst; Wijndal, Martins Indi, Chatzidiakos, Svensson; Stengs, Koopmeiners, Midtsjo; Gudmundsson, De Wit, Boadu. All. Slot